Home / Blog / Novità / Kodak lancia nuovi strumenti di monitoraggio per la gestione degli scanner

Kodak lancia nuovi strumenti di monitoraggio per la gestione degli scanner

14/12/2020

L’esigenza di lavorare a distanza è sempre più forte e Kodak Alaris sta rispondendo con l’introduzione di nuovi strumenti di monitoraggio per gestire i dispositivi sul cloud e ottimizzare le prestazioni degli scanner. Alaris è leader nella fornitura di soluzioni di acquisizione delle informazioni volte alla semplificazione dei processi aziendali attraverso l’impiego di soluzioni connesse intelligenti.

Ecco quali sono i nuovi strumenti introdotti da Kodak per offrire una totale integrazione degli scanner Kodak Alaris nelle soluzioni di monitoraggio dei dispositivi:

  • MPS Capture Agent
  • Scanner Manager
  • Scanner Finder Tool 

Grazie alle nuove soluzioni proposte da Kodak sarà possibile ottenere un monitoraggio dei dispositivi, una gestione e un processo di segnalazione più intelligenti. Con l'utilizzo di queste nuove funzionalità, infatti, si potranno ottimizzare le infrastrutture di acquisizione dei documenti con la stessa semplicità delle reti di stampanti, ottenere visibilità sui costi di imaging complessivi, ridurre il costo associato alla fornitura dei servizi ed espandere le proprie opportunità di business.

Come funzionano?

MPS Capture Agent offre agli sviluppatori la possibilità aggiungere gli scanner di Kodak Alaris alla rete di dispositivi monitorati da una determinata impresa, senza dover implementare altri strumenti di gestione dei dispositivi.

Integrazione semplice e immediata: MPS Capture Agent si integra con le soluzioni gestionali per MPS e PC, risulta conforme ai requisiti di sicurezza standard del settore e fornisce ai provider MPS e ai clienti finali visibilità sullo stato e sui dati operativi chiave inerenti agli scanner tramite dashboard già esistenti. L’utilizzo combinato di scanner dedicati e stampanti multifunzione (MFP) permette di avere scansioni di qualità superiore e un’elaborazione più rapida.

Tra i principali vantaggi: un’elaborazione più veloce, una qualità superiore delle scansioni, così come una migliore affidabilità e accessibilità del team dedito all’assistenza di Kodak Alaris.

Scanner Manager di Kodak Alaris è una dashboard intelligente per la gestione dei dispositivi progettata per ottimizzare le operazioni di scansione e gestire il ciclo di vita dei dispositivi. Questa soluzione basata sul cloud migliora la produttività e la redditività. I dati operativi degli scanner in uso possono essere monitorati e raccolti direttamente, possono essere utilizzati per generare un report di utilizzo (inclusi report su ore di funzionamento, numero di scansioni, materiali di consumo e versioni del firmware o del driver.

Le aziende che utilizzano apparecchiature di importanza critica presso più posizioni di scansione o che dispongono di 20 o più scanner all’interno di un unico stabilimento centrale possono trarre vantaggio dalla possibilità di accedere in remoto ai dati telemetrici, senza dover recarsi di persona presso ogni singola posizione.

“Offerte di servizi basati sul cloud come Scanner Manager e MPS Capture Agent costituiscono delle soluzioni fondamentali per le organizzazioni che desiderano gestire e monitorare i dispositivi come parte integrante della propria strategia di gestione delle reti”. Una indicazione sulla funzionalità di soluzioni di questo tipo che arriva da Anne Valaitis (consulente senior per le tendenze di scansione delle immagini e i servizi di stampa professionali e gestiti di InfoTrends).

Scanner Manager può essere attivato attraverso tre diverse modalità di abbonamento proposte da Kodak Alaris.

  1. Accesso Clienti: gli amministratori utilizzano lo strumento Scanner Manager per accedere a una dashboard di verifica dello stato dei dispositivi. La dashboard monitora una rete di scanner Kodak Alaris e visualizza i dati telemetrici. I clienti possono accedere e scaricare i dati dalla dashboard nel cloud in qualunque momento e da qualsiasi posizione per visualizzare in tempo reale lo stato dei dispositivi e generare report per gli scanner monitorati. Questi possono essere aggiunti o rimossi secondo necessità.
  2. Report di utilizzo: Kodak Alaris invia tramite e-mail un report standard mensile a uno o più destinatari. Tale report contiene un elenco degli scanner monitorati e fornisce informazioni dettagliate ricavate da regole specifiche per ogni scanner. Una volta attivate, queste regole generano una serie di avvisi contenenti non solo informazioni, ma anche suggerimenti volti all’ottimizzazione delle prestazioni del sistema e degli scanner.
  3. Gestione degli avvisi: avvisi in tempo reale garantiscono una gestione proattiva delle reti di scanner (ad esempio, report su alimentazioni multiple/inceppamenti, report sui materiali di consumo, ecc.). Gli elementi utili ricavati dai dati identificano eventuali problemi di produttività, generando risposte proattive in grado di prevenire tempi di inattività non pianificati e potenziali problemi futuri.

Scanner Finder Tool rientra nell’offerta di Servizi professionali di Kodak Alaris. si presenta come un’applicazione autonoma che può essere utilizzata durante la fase di valutazione del sistema di acquisizione. Scanner Finder Tool è in grado di individuare in maniera automatica gli scanner Kodak Alaris e multi-fornitore sulle reti dei clienti, e fornisce nel giro di pochi minuti un inventario iniziale della base di scanner USB del cliente. Questo strumento viene offerto come servizio professionale a pagamento, oppure come servizio gratuito per i clienti che acquistano Scanner Manager.


Siamo partner ufficiali Kodak Alaris. Contattaci per maggiori informazioni.

Innovate Italia S.r.l., via della Maglianella, 65 E/H - 00166 Roma, Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 13309131004
È vietata la riproduzione anche parziale | Tutti i diritti sono riservati | Info e condizioni soggette a variazioni senza preavviso | Prezzi IVA inclusa
designed and engineered: by Kreisa.it


Notice: Undefined variable: popup in /var/www/vhosts/scannerplanet.com/httpdocs/main.php on line 89